Home‎ > ‎

Chi siamo


Presentazione 

dell'Istituto Comprensivo

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          
     

    


Analisi del territorio


Con la nuova organizzazione dell’Unione dei Comuni il territorio in cui opera l’Istituto è estremamente variegato e frammentato.

Il Comune di Fiesole conta 15.000 abitanti, distribuiti equamente nell’ antica cittadina, nella Valle del Mugnone fino a Pian di San Bartolo e nelle frazioni sparse della Valle dell’Arno. 

Il Comune di Vaglia dista 18,5 chilometri da Firenze, Vaglia conta 4.854 abitanti e ha una superficie di 56,91 chilometri quadrati per una densità abitativa di 85,29 abitanti per chilometro quadrato.

Dagli ultimi dati forniti dall’Ufficio Anagrafe risulta un forte incremento della popolazione che ha infatti raggiunto i 5.183 abitanti, inoltre sono in costruzione nuovi alloggi in tutte le frazioni del Comune che, presumibilmente, registrerà in breve tempo un ulteriore aumento demografico anche nella popolazione scolastica.

Il bacino d’utenza è, comunque, abbastanza omogeneo; negli ultimi anni si è registrato un incremento di alunni provenienti da Paesi comunitari e extracomunitari.

L’Istituto Comprensivo ha fra i suoi obiettivi la collaborazione con l’Unione dei Comuni e le numerose associazioni che operano sul territorio, con le quali condivide gli obiettivi educativi e, spesso, iniziative culturali. 

Interlocutori principali della scuola, oltre ai Comuni di competenza, sono:

Scuola di Musica di Fiesole, Associazioni di volontariato (Misericordia di Fiesole, Fratellanza popolare di Caldine, Protezione civile), Polizia Municipale, Comando dei Carabinieri, che collaborano ad organizzare interventi nelle classi e corsi di formazione per docenti sulla Sicurezza e il Pronto Soccorso; gruppi naturalistici come Lega ambiente (iniziativa “Puliamo il mondo”), Circoli ricreativi e culturali (Centro Giovani, Centro incontri ARCI), Associazioni giovanili (gruppi scout, parrocchiali), le Polisportive che insistono sul territorio, Biblioteca di Fiesole, Fiesole Musei, la Fondazione Michelucci, l’Università degli Studi di Firenze, il Laboratorio Didattico Ambientale di Villa Demidoff.

Altri interlocutori presenti nel territorio sono: l’Università europea, la Fondazione Balducci, l’emeroteca della Badia Fiesolana, la Fondazione Primo Conti, il Centro culturale cattolico di Fiesole.

Storia dell'Istituto

L'Istituto Comprensivo Statale di Fiesole è stato costituito il 1° settembre 1999.

Nel giugno del 2002 è stato intitolato ad Ernesto Balducci, religioso di grande spessore culturale che si è impegnato nella difesa degli emarginati e per la realizzazione di un mondo di pace.

Dall’a.s. 2012/2013, a seguito dell’istituzione dell’Unione dei Comuni di Fiesole e Vaglia, sono stati accorpati anche i plessi scolastici del Comune di Vaglia, per cui attualmente l’Istituto comprende tutte le scuole statali del territorio così costituito con:

Ø  7 Scuole dell’Infanzia

Ø  6 Scuole Primarie

Ø  3 Scuole Secondarie di 1° grado.


La Dirigenza Scolastica e la Segreteria hanno sede nei locali della scuola "Mino da Fiesole" a Fiesole (Borgunto), via del Pelagaccio n°1, nell'edificio progettato da G. Michelucci in una posizione che offre la vista di Firenze e delle sue colline, ha di fronte i resti delle mura etrusche e sul retro il Parco delle Cave di M. Ceceri.