News


Elezioni Rappresentanti genitori Consiglio di Intersezione.

pubblicato 21 ott 2020, 13:36 da Admin   [ aggiornato in data 21 ott 2020, 13:36 ]

L’assemblea per l’elezioni dei rappresentanti dei genitori nei Consigli di classe è convocata in modalità telematica su Google Meet Martedì 27 Ottobre con il seguente orario:

Ore 17.15-19.15

L’assemblea ha lo scopo di presentare ai genitori :

  • Informativa sui protocolli anticontagio e organizzazione scolastica
  • le linee generali della programmazione didattico educativa
  • il patto di corresponsabilità educativa
  • il ruolo dei Consigli di Classe e dei Rappresentanti dei genitori
  • la comunicazione con le famiglie, i tempi e le modalità

Durante l'assemblea di sezione i genitori individueranno i nominativi dei componenti del Seggio della propria sezione che dovranno prendere accordi con i componenti delle altre sezioni del proprio plesso per la costituzione di un eventuale unico seggio elettorale costituito da tre componenti.

Il Presidente del seggio unificato avrà cura di informare il proprio coordinatore di plesso e gli uffici di questo Istituto inviando una mail a fiic820002@istruzione.it con i nominativi dei componenti del seggio del proprio plesso entro il 28 ottobre 2020 ore 10.00 per la scuola dell'infanzia.


OPERAZIONI DI VOTO

Le operazioni di voto si svolgono dalle ore 17.30 alle ore 19.30 presso i plessi scolastici di appartenenza nei seguenti giorni:

Giovedì 29/10/2020 per la scuola dell'Infanzia


ACCESSO DEI VOTANTI

Per quanto riguarda l'accesso dei votanti, è rimesso alla responsabilità di ciascun elettore il rispetto di alcune regole basilari di prevenzione quali:

-evitare di uscire di casa e recarsi al voto in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37 .5°C;

- non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;

- non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni.

Per accedere ai locali adibiti alle operazioni di voto è obbligatorio l'uso della mascherina da parte di tutti gli elettori e di ogni altro soggetto avente diritto all'accesso ai locali scolastici in coerenza con la normativa vigente che ne prevede l'uso nei locali pubblici.

Al momento dell'accesso nei locali, l'elettore dovrà procedere alla igienizzazione delle mani con gel idroalcolico messo a disposizione in prossimità della porta. Quindi l'elettore, dopo essersi avvicinato ai componenti del seggio per l'identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, provvederà ad igienizzarsi nuovamente le mani. Completate le operazioni di voto, è consigliata una ulteriore detersione delle mani prima di lasciare il seggio.


OPERAZIONI DI VOTO- INDICAZIONI

Hanno diritto al voto entrambi genitori, tutti i genitori possono essere eletti come Rappresentanti di sezione.

Ad ogni elettore verrà consegnata una scheda vidimata da uno scrutatore;

Per le scuole dell'Infanzia e Primaria è previsto un solo voto di preferenza (i genitori eletti devono essere uno

per classe);

I votanti devono apporre la loro firma sull'elenco degli elettori (non occorre il documento di identità se chi vota è conosciuto dagli scrutatori);

Lo spoglio deve iniziare al termine delle operazioni di voto compilando apposito verbale;

La consegna di tutto il materiale delle votazioni deve essere effettuata in Segreteria sede Mino da Fiesole in Via del Pelagaccio 1, Fiesole, le ore 20.00 del giorno previsto per le elezioni o comunque entro la mattina dl giorno successivo.

Le operazioni di voto si concludono alle ore 19.45.


PRESCRIZIONI PER GLI SCRUTATORI

Quanto agli scrutatori, durante la permanenza nei locali scolastici, devono indossare la mascherina chirurgica, mantenere sempre la distanza di almeno un metro dagli altri componenti e procedere ad una frequente e accurata igiene delle mani. L'uso dei guanti è consigliato solo per le operazioni di spoglio delle schede, mentre non appare necessario durante la gestione delle altre fasi del procedimento.


ALLESTIMENTO DEI LOCALI ADIBITI ALLE OPERAZIONI DI VOTO

Va favorito il ricambio d'aria regolare e sufficiente consentendo, in ogni caso possibile, l'aerazione naturale.

Deve essere assicurata una pulizia approfondita dei locali ivi compresi androne, corridoi, bagni, e ogni altro

ambiente che si prevede di utilizzare. Tali operazioni devono essere previste anche al termine di ciascuna delle giornate delle operazioni di voto e comunque nel rispetto di tutte le norme atte a garantirne il regolare svolgimento.

I locali predisposti per il seggio saranno sanificati entro la riapertura della scuola.

In allegato l’ubicazione dei seggi con indicazione di modalità di accesso ai plessi per le operazioni di voto.

Elezioni Rappresentanti genitori Consiglio di classe-Interclasse.

pubblicato 21 ott 2020, 13:26 da Admin   [ aggiornato in data 21 ott 2020, 13:27 ]

ASSEMBLEA

L’assemblea per l’elezioni dei rappresentanti dei genitori nei Consigli di classe interclasse è convocata in modalità telematica su Google Meet Lunedì 26 Ottobre con il seguente orario:

Ore 16.30-17.30 scuola secondaria

Ore 17.30-19.30 scuola primaria

L’assemblea ha lo scopo di presentare ai genitori

  • Informativa sui protocolli anticontagio e organizzazione scolastica
  • le linee generali della programmazione didattico educativa
  • il patto di corresponsabilità educativa
  • il ruolo dei Consigli di Classe e dei Rappresentanti dei genitori
  • la comunicazione con le famiglie, i tempi e le modalità

Durante l'assemblea di classe i genitori, individueranno i nominativi dei componenti del Seggio della propria classe/sezione che dovranno prendere accordi con i componenti delle altre classi del proprio plesso per la costituzione eventuale di un unico seggio elettorale costituito da tre componenti.

Il Presidente del seggio unificato avrà cura di informare il proprio coordinatore di plesso e gli uffici di questo Istituto inviando una mail a fiic820002@istruzione.it con i nominativi dei componenti del seggio del proprio plesso entro il 27 ottobre 2020 ore 10.00 per la scuola primaria e la scuola secondaria.


OPERAZIONI DI VOTO: DATE E MODALITA’

Le operazioni di voto si svolgono dalle ore 17.30 alle ore 19.30 presso i plessi scolastici di appartenenza nei seguenti giorni:

Mercoledì 28/10/2020 per la scuola Primaria

Giovedì 29/10/2020 per la scuola dell'Infanzia e per la scuola Secondaria di I grado


ACCESSO DEI VOTANTI

Per quanto riguarda l'accesso dei votanti, è rimesso alla responsabilità di ciascun elettore il rispetto di alcune regole basilari di prevenzione quali:

-evitare di uscire di casa e recarsi al voto in caso di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37.5°C;

- non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;

- non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni.

Per accedere ai locali adibiti alle operazioni di voto è obbligatorio l'uso della mascherina da parte di tutti gli elettori e di ogni altro soggetto avente diritto all'accesso ai locali scolastici in coerenza con la normativa vigente che ne prevede l'uso nei locali pubblici.

Al momento dell'accesso nei locali, l'elettore dovrà procedere alla igienizzazione delle mani con gel idroalcolico messo a disposizione in prossimità della porta. Quindi l'elettore, dopo essersi avvicinato ai componenti del seggio per l'identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, provvederà ad igienizzarsi nuovamente le mani. Completate le operazioni di voto, è consigliata una ulteriore detersione delle mani prima di lasciare il seggio.


INDICAZIONI ELETTORALI

Hanno diritto al voto entrambi genitori, tutti i genitori possono essere eletti come Rappresentanti di classe/sezione.

Ad ogni elettore verrà consegnata una scheda vidimata da uno scrutatore;

Per le scuole dell'Infanzia e Primaria è previsto un solo voto di preferenza (i genitori eletti devono essere uno per classe);

Per le scuole Secondarie sono previsti fino a due voti di preferenza ( i genitori possono essere eletti fino a quattro per classe);

I votanti devono apporre la loro firma sull'elenco degli elettori (non occorre il documento di identità se chi vota è conosciuto dagli scrutatori);

Lo spoglio deve iniziare al termine delle operazioni di voto compilando apposito verbale;

La consegna di tutto il materiale delle votazioni deve essere effettuata in Segreteria sede Mino da Fiesole in Via del Pelagaccio 1, Fiesole, le ore 20.00 del giorno previsto per le elezioni o comunque entro la mattina del giorno successivo.

Le operazioni di voto si concludono alle ore 19.45.


PRESCRIZIONI PER GLI SCRUTATORI

Quanto agli scrutatori, durante la permanenza nei locali scolastici, devono indossare la mascherina chirurgica, mantenere sempre la distanza di almeno un metro dagli altri componenti e procedere ad una frequente e accurata igiene delle mani. L'uso dei guanti è consigliato solo per le operazioni di spoglio delle schede, mentre non appare necessario durante la gestione delle altre fasi del procedimento.


ALLESTIMENTO DEI LOCALI ADIBITI ALLE OPERAZIONI DI VOTO

Va favorito il ricambio d'aria regolare e sufficiente consentendo, in ogni caso possibile, l'aerazione naturale.

Deve essere assicurata una pulizia approfondita dei locali ivi compresi androne, corridoi, bagni, e ogni altro ambiente che si prevede di utilizzare. Tali operazioni devono essere previste anche al termine di ciascuna delle giornate delle operazioni di voto e comunque nel rispetto di tutte le norme atte a garantirne il regolare svolgimento.

I locali predisposti per il seggio saranno sanificati entro la riapertura della scuola.

In allegato l’ubicazione dei seggi con indicazione di modalità di accesso ai plessi per le operazioni di voto.

Pubblicazione del nuovo DPCM del 18 ottobre 2020

pubblicato 19 ott 2020, 10:14 da Admin   [ aggiornato in data 19 ott 2020, 10:14 ]

  • Si pubblica il nuovo DPCM del 18 ottobre 2020 recante nuove misure per il contenimento e prevenzione del contagio da COVID 19.

Funzionamento primaria Compiobbi sciopero 23.10.20

pubblicato 19 ott 2020, 10:08 da Admin   [ aggiornato in data 19 ott 2020, 10:08 ]

  • Si comunica che, in occasione dello sciopero del personale Dirigente e Docente del 23 OTTOBRE 2020 il funzionamento delle attività potrà non essere garantito. I genitori sono invitati a verificare la presenza dei collaboratori.

Funzionamento sciopero del 23.10.20 primaria PIAN DI MUGNONE e GIRONE

pubblicato 19 ott 2020, 10:04 da Admin   [ aggiornato in data 19 ott 2020, 10:04 ]

  • Si comunica che, in occasione dello sciopero del personale Dirigente e Docente del 23/10/ 2020 il funzionamento delle attività potrà non essere garantito. I genitori sono invitati a verificare la presenza dei collaboratori e dei docenti.

Funzionamento infanzia di Caselline sciopero 23.10.20

pubblicato 19 ott 2020, 10:00 da Admin   [ aggiornato in data 19 ott 2020, 10:01 ]

  • Si comunica che, in occasione dello sciopero del personale Dirigente e Docente del 23 OTTOBRE 2020 le attività didattiche si svolgeranno regolarmente.

Funzionamento primaria di VAGLIA sciopero 23.10.20

pubblicato 19 ott 2020, 09:58 da Admin   [ aggiornato in data 19 ott 2020, 09:58 ]

  • Si comunica che, in occasione dello sciopero del personale Dirigente e Docente del 23 OTTOBRE 2020 le attività didattiche si svolgeranno regolarmente. I genitori sono invitati a verificare la presenza del collaboratore del secondo turno.

Funzionamento primaria BORGUNTO sciopero 23.10.20

pubblicato 19 ott 2020, 09:55 da Admin   [ aggiornato in data 19 ott 2020, 09:55 ]

  • Si comunica che, in occasione dello sciopero del personale Dirigente e Docente del 23 OTTOBRE 2020 le attività didattiche si svolgeranno regolarmente.

Funzionamento primaria PRATOLINO sciopero 23.10.20

pubblicato 19 ott 2020, 09:52 da Admin   [ aggiornato in data 19 ott 2020, 09:53 ]

  • Si comunica che, in occasione dello sciopero del personale Dirigente e Docente del 23 OTTOBRE 2020 le attività didattiche si svolgeranno regolarmente.

Nota stampa 17-10-2020 del Comitato Tecnico Scientifico

pubblicato 18 ott 2020, 03:09 da Admin   [ aggiornato in data 18 ott 2020, 03:10 ]


 Il Comitato Tecnico Scientifico si è riunito in data odierna per analizzare i nuovi indicatori epidemiologici e la valutazione di aspetti connessi alla prevenzione del contagio dal virus SARS-CoV-2 attraverso l’adozione di ulteriori interventi miranti al controllo dell’epidemia. 

Il CTS rimarca l’attuale incertezza relativa agli aspetti epidemiologici correlata alla circolazione e alla trasmissione del virus, pur nella consapevolezza che, attualmente, i focolai sono principalmente all’interno delle famiglie. 

Il CTS, in applicazione del documento condiviso con le Regioni sulla strategia di contrasto al virus SARS-CoV-2, sottolinea la temporaneità delle raccomandazioni fornite di seguito, in coerenza con i possibili risultati positivi derivanti dalle azioni proposte e ricorda di considerare che il Paese si trova all’inizio della stagione autunno-invernale, rendendo potenzialmente più difficile la gestione dei pazienti affetti da Covid-19. 

Il CTS sottolinea l’esigenza di elevare al massimo l’attenzione sul rigoroso rispetto delle misure di prevenzione e confida sulla corretta attuazione delle seguenti valutazioni: 

 Nelle attuali condizioni epidemiologiche il CTS suggerisce di considerare l’adozione di orari scaglionati per l’ingresso in presenza degli studenti universitari e delle scuole di secondo grado. 


Un’importante criticità è rappresentata dal trasporto pubblico locale che non sembra essersi adeguato alle rinnovate esigenze, nonostante il CTS abbia evidenziato fin dallo scorso mese di aprile la necessità di riorganizzazione, incentivando una diversa mobilità con il coinvolgimento attivo delle istituzioni locali e dei mobility manager


 Assoluta e rigorosa azione di controllo sulle misure già più volte indicate dal CTS ed oggetto delle norme attualmente in vigore (es. distanziamento, prevenzione degli assembramenti, obbligo nell’uso della mascherina negli esercizi commerciali e di ristorazione) con intensificazione della vigilanza e delle azioni di contrasto che devono essere rese più agevoli nella loro possibilità di adozione (es. obbligo di affissione del numero massimo di clienti che è possibile accogliere negli esercizi). 


 Il CTS raccomanda la coerenza della limitazione già prevista dalle norme vigenti relativa al numero massimo di persone che possono condividere il medesimo tavolo all’interno dei locali di ristorazione. 


 Assoluta esigenza di tempestiva diagnosi, monitoraggio ed efficace tracciamento dei contatti attraverso il coinvolgimento dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta, mediante azioni di reclutamento attivo potenziando i sistemi diagnostici (es. drive-in). 


 Rafforzamento della medicina del territorio, eventualmente con il supporto del sistema nazionale di protezione civile. 


 Incentivazione dello smart working sia nell’ambito del settore pubblico che in quello privato. 


Limitazione temporanea alla fruizione di eventi a grande aggregazione di pubblico (es. congressi, fiere, ecc.) ed altri assembramenti di persone spontanei o comunque organizzati. 


1-10 of 1135